Le Fiabe prima della nanna

Lug 8, 2016 | Prima di Domani

“Se volete che vostro figlio sia intelligente, raccontategli una fiaba; se volete che sia molto intelligente, raccontategliene di più”. Così Albert Einstein a proposito dell’importanza delle fiabe nello sviluppo dei bambini.
Non ci sarebbe molto altro da aggiungere. E invece vale la pena soffermarsi per comprendere meglio il valore aggiunto di un rito antico che è sempre attuale: leggere una fiaba insieme al proprio bambino, soprattutto la sera, prima di addormentarlo.

La fiaba per una buona lettura
I bambini che ascoltano le fiabe imparano a leggere con più facilità; apprendono la pronuncia dei vocaboli e l’intonazione corretta. Questo vale anche per i bimbi molto piccoli: non è mai troppo presto per educare alla lettura.

Cibo per la fantasia
Le fiabe fanno immergere i bambini nel mondo della fantasia e dell’immaginazione. Una dimensione che insegna a crescere, in cui convivono nella mente dei più piccoli personaggi reali e fantastici, luoghi della quotidianità con quelli incantati o misteriosi, animali che possono parlare e persone in grado di trasformarsi dotati di poteri magici.

Momento di intimità
La favola serale, prima della nanna, rappresenta non soltanto un modo per educare e accompagnare all’addormentamento, ma anche un momento di profonda intimità con mamma o papà. Il suono della voce del genitore, la sua disponibilità, la calma e le carezze sono molto importanti per migliorare il rapporto di fiducia dei figli coi propri genitori e la loro autostima.

Occasione di crescita
Le fiabe possono essere dei veri e propri insegnamenti di vita. La favola per il bimbo illumina molti aspetti del mondo che sta esplorando e lo aiuta a crescere in maniera equilibrata; trova il significato e le giuste motivazioni del vivere quotidiano. Favole e racconti per bambini contengono messaggi importanti, percorsi e avventure accompagnati da difficoltà, contrarietà, ingiustizie che il protagonista riesce a superare con intelligenza e coraggio.

Nella stessa categoria

Altre News dal Magazine

Nov 24, 2018

Sveglia! Bonus a termine

I nuovi materassi possono ancora usufruire della detrazione Irpef. Non perdere l’occasione di risparmiare. Ottime...