Wellness e sonno

Mar 22, 2023 | Lifestyle

Un connubio imprenscindibile

Marzo è il mese che segna il passaggio tra l’inverno e la primavera. Una constatazione elementare, se vogliamo, ma ciò che avviene nella nostra vita in questo periodo è sempre qualcosa di emozionante e complesso. Soprattutto in questo momento storico caratterizzato dalle dinamiche pandemiche e da tante altre preoccupazioni, che incidono inevitabilmente sulla nostra salute. Ci sembra di vivere un po’ le situazioni di sempre, ma in un contesto insolito e precario. Per questo dobbiamo porre attenzione a quei fattori che ci possono mettere nelle condizioni di stabilizzare il nostro stato psicofisico, per affrontare ogni giorno con fiducia e vigore.

In questo percorso consultiamo sempre i medici specialisti ed i professionisti certificati del settore, sono loro che portranno darci le risposte che cerchiamo.

Wellness e attività fisica

In primavera la natura si risveglia e noi con lei: rispettarla vuol dire migliorare la nostra vita. Abbandoniamo l’idea di poter sfruttare le risorse della Terra all’infinito e cerchiamo un equilibrio basato su prospettive rinnovate e rispettose degli esigenze dell’ecosistema, perchè, in realtà, ci riguardano direttamente. Coltiviamo un pensiero positivo verso il pianeta e noi stessi; il primo passo in questa direzione lo possiamo fare proprio nella natura. Passeggiare all’aria aperta, respirare in un luogo immerso nel verde, senza pensare necessariamente alla performance, ci può restituire un tempo di azione più funzionale al recupero del nostro benessere. Dedichiamoci, quindi, ad un’attività fisica a bassa intensità, in maniera costante. La possiamo fare in solitudine, ma anche con altre persone, diventerà una buona occasione per socializzare. Concentriamoci su ciò che vediamo intorno a noi, il contatto diretto con questo tipo di habitat ci regalerà un’ottica diversa sui fattori ambientali e una maggiore consapevolezza sulla loro importanza per la nostra vita di tutti i giorni.

Non dimentichiamoci di escludere tutti i device: silenziamo lo smartphone, sarà rigenerante.
L’attività fisica è davvero importante anche per quanto riguarda la mente: produce endorfine, i cosiddetti ormoni del benessere, che influiscono positivamente sul nostro umore.

Dieta Plant based: mangiamo sano rispettando l’ambiente

Quando torniamo a casa prepariamoci un buon piatto, ma proviamo a cucinare prodotti a km 0. Una delle ultime tendenze nell’alimentazione salutare è quella di limitare il più possibile la presenza nel menu quotidiano di alimenti molto raffinati o industriali, privilengiare ciò che arriva dalle coltivazioni biologiche e scegliere tra i prodotti animali quelli ovviamente cruelty-free. È la cosiddetta dieta Plant based, che mette sulla bilancia un approccio etico. Può far bene alla nostra salute e all’ambiente.

Dormire bene per vivere meglio

Una buona attività fisica e una sana alimentazione sono strettamente legati al riposo durante la notte. Anche in questo caso la qualità è decisiva. Vale la pena di ricordare che il sonno dovrebbe occupare circa un terzo delle nostre 24 ore. In viaggio per lavoro, in vacanza o semplicemente a casa, il sonno resta per tutti uno dei momenti più importanti. Il consiglio principale è quello  rispettare i ritmi circadiani, restituendo la giusta importanza all’alternanza tra luce e buio, giorno e notte, sonno e veglia, perchè sono determinanti per il corpo e la mente.

Quando programmiamo un viaggio informiamoci su quali servizi avremo a disposizione nell’albergo in cui pernotteremo e tra questi mettiamo ai primi posti la qualità del letto, del materasso e del cuscino. Non è un dettaglio e, ormai, molte strutture ricettive stanno curando con grande professionalità questo aspetti. Le virtù di un materasso non devono essere sottovalutate, neanche in casa, perché un cattivo risveglio è la conseguenza di una pessima nottata passata a rigirarsi per trovare la giusta posizione, la giusta comodità. Ci sono materassi che ovviano a questo inconveniente e Morfeus li progetta e realizza da decenni, mettendo al centro della propria produzione l’utilizzo di materiali ecocompatili.

Migliorare il grado di consapevolezza sulle nostre necessità fondamentali ci permette di aumentare il benessere che spesso cerchiamo vanamente. Individuiamo meglio le nostre priorità e cerchiamo di raggiungerle, con attenzione e semplicità.

Nella stessa categoria

Altre News dal Magazine

Apr 07, 2015

Colori e Fantasia

Per il buon sonno dei più piccoli, conosciamo la collezione Young! Design, colori, fantasia. Tutto questo è Young, la...