Un materasso per due: la questione temperatura

C’era una volta una coppia che la notte non percepiva la stessa temperatura: lei aveva sempre freddo, lui sempre caldo. Come hanno risolto il problema? Scegliendo il materasso giusto.
Se questa storia ti ricorda qualcosa perché anche tu fai parte di una coppia che non ha la stessa sensazione termica, scopri con noi quali sono i prodotti giusti per questa necessità.

Cosa considerare nella scelta del materasso

Se fai parte di una coppia che dorme insieme, e uno di voi ha abitualmente caldo mentre l’altro sente spesso freddo, devi partire dal considerare le esigenze della persona che sente caldo.
Il motivo è semplice: per prima cosa, il caldo incide maggiormente sulla qualità del riposo. Poi, chi sente freddo può risolvere in modo molto più semplice il problema: basta che aggiunga una maglia o una coperta in più.
Detto questo, il materasso che incontra le esigenze di una persona che sente sempre caldo è un modello rigido. Questa tipologia, infatti, permette di essere “meno avvolti” dal materasso e quindi di sentire il caldo molto meno.

Materiali e materassi consigliati

Tra i migliori materiali adatti al caso ci sono il nostro ThermoGel Memory e il V-Gel memory. Entrambi ti consentono di avere una superficie di contatto fresca anche con l’utilizzo di Memory in alto spessore. Il ThermoGel Memory è infatti un materiale particolare: viscoelastico termosensibile, con all’interno delle microcapsule di gel che, assorbendo il calore del corpo, si dilatano e quindi lo rinfrescano.
Tra i modelli di materasso ideali per questa necessità ci sono quelli identificati con il termine DUO.
Questi prodotti presentano all’interno dello stesso sfodero due lastre divise che possono essere “gestite” in maniera autonoma. Un esempio è Anais che funziona in questo modo: in inverno potete utilizzare entrambi il prodotto sul lato del Memory, mentre durante l’estate la persona che soffre maggiormente il caldo può girare solo la sua lastra e dormire su Aquacell (che mantiene la persona più sollevata dal prodotto e quindi più fresca) mentre l’altra persona può continuare a dormire sul Memory.

Parliamo di accessori

Esistono anche alcuni accessori che possono favorire una temperatura corretta, come il trapuntino Wellness D-Tech (Design Pininfarina) che contiene al suo interno ThermoGel Memory o il coprimaterasso sonnosano. Quest’ultimo, con il suo materiale tridimensionale che favorisce il passaggio dell’aria tra noi e il materasso, garantisce freschezza continua!