American bedroom

Il progetto fotografico scruta la vita delle camere da letto degli americani

Quale sia la stanza in cui ci troviamo meglio a nostro agio è difficile dirlo: c’è chi si riscopre in una cucina assolata a preparare pasti, chi preferisce rilassarsi in un salotto o davanti al camino, chi si rifugia nell’intimità del bagno e chi trova benessere sul proprio letto.
Ed è proprio la camera da letto la protagonista indiscussa del progetto della fotografa americana Barbara Peacock.
Lo scopo è quello di fare un ritratto della popolazione americana attraverso la loro vita all’interno della camera da letto. Senza veli, senza filtri. Per rivelare la profondità delle loro vite. Decine di volti e stanze che raccontano l’aspetto più intimo della vita americana.
Un racconto che dura tra i 3 e 5 anni e si conclude con una mostra e un libro fotografico.
Ispirata dal lavoro di Walker Evans, la fotografa rappresenta emozioni diverse attraverso i suoi scatti: ogni strato della società americana acquista la “parola” anche se dire niente.
Ogni immagine permette di “dare una sbirciata in un mondo privato”.

La serie della Peacock è uno studio culturale e antropologico degli americani.
Cit. http://www.barbarapeacock.com/peacockdiaries#/american-bedroom/

Scopri il materasso ad alto comfort. Fresco e delicato in ogni stagione:
https://www.morfeus.it/prodotto/materasso-molle-insacchettate-regal-1600/