Vademecum per dormire bene in vacanza

Come prevenire i disturbi del sonno durante le vacanze

Lo stress della vita quotidiana, i ritmi sempre più intensi, gli impegni lavorativi e le responsabilità influiscono negativamente sulla qualità del sonno. In tanti purtroppo non possono dire di avere un riposo rigenerante. In questo periodo, confidi di ritrovare un po’ di benessere dalla tua vacanza? Ti diamo alcuni consigli per dormire bene fuori dalla routine di tutti i giorni.

Feng Shui

L’antica disciplina cinese si basa sullo studio degli spazi in modo da sprigionare energia positiva. Scegli camere d’albergo con colori neutri, con forme morbide e non troppo spigolose. Equilibrio e naturalezza per un riposo perfetto.

Temperatura

Scegli una temperatura ragionevole per la tua camera da letto. Se la stanza è fresca, anche la temperatura corporea si abbassa e viene stimolata la produzione di melatonina, l’ormone della buonanotte.

Bagno caldo

Se si soffre di insonnia, un bagno caldo è un vecchio rimedio sempre efficace.
Una struttura che offre trattamenti di questo tipo sarà il toccasana per combattere i disturbi del sonno.

Natura

Stare a contatto con la natura favorisce il rilassamento e si riposa meglio. Spazi verdi, ampie vedute infondono pace e tranquillità. Addormentarsi sotto un cielo stellato o con il rumore della pioggia, risvegliarsi con la luce naturale diventerà una passione.

Goditi un sonno da hotel a 5 stelle anche a casa!

Scopri il benessere a 360 gradi: https://www.morfeus.it/prodotto/materasso-pininfarina-syntesis/