Metti il punto e rilassati

Feb 27, 2024 | Lifestyle, Prima di Domani

Il punto è un elemento fondamentale nella scrittura, segnala la fine di una frase e permette al lettore di prendere una pausa. È interessante notare come il punto sia presente in diversi alfabeti e abbia lo stesso significato universale. Nella lingua italiana, il punto fermo è stato utilizzato anche per separare le parole, ma nel corso del tempo ha assunto diverse funzioni grammaticali. Oltre ad indicare la fine di una frase, il punto può essere utilizzato per creare l’abbreviazione di una parola o per separare numeri decimali. Insomma, il punto è un simbolo semplice ma ricco di significato nella comunicazione scritta.

Qual è la valenza simbolica del punto?

Simbolicamente, il punto rappresenta una concentrazione di energia senza replica, incarnando calma ed enfasi perché dopo il punto non c’è altro. Il suo significato va oltre la semplice grammatica, poiché il gesto di scrivere un punto trasmette intenzioni e comunica un messaggio diretto alla mente del lettore.

Quindi il punto è connesso al relax?

Il punto è sorprendentemente collegato al relax, con molte espressioni linguistiche che lo usano per definire la zona di concentrazione di tensioni ed energie. Ha un ruolo cruciale nel nostro immaginario perché equivale a dire stop, basta. Tuttavia, il punto può anche essere interpretato come un momento di pausa e riflessione, un’opportunità per rilassarsi e rigenerarsi prima di proseguire.

La tecnica dei punti

La tecnica dei punti evoca una connessione profonda con i nostri stati d’animo e sensazioni.

Per sfruttarla al meglio possiamo, prima di addormentarci, utilizzare un piccolo taccuino per annotare due voci:

  • elencare tre cose da fare nel giorno a venire, seguiti da puntini di sospensione;
  • annotare tre cose fatte nella giornata che si sta concludendo mettendo un punto fermo.

Il momento del relax al mattino dovrà essere arricchito attraverso un gesto semplice ma liberatorio: strappare il foglio.

Questa pratica fornisce una gratificazione al cervello, soddisfacendo il bisogno di pianificare e dando la sensazione di aver completato almeno tre compiti, anche se di piccola entità. Non importa quanto insignificanti possano sembrare, queste azioni contribuiscono a offrire un metodo efficace di rilassamento. Quindi, la prossima volta che ti trovi in cerca di tranquillità al mattino, prova questo gesto semplice ma potente e goditi i benefici che porta alla tua mente e al tuo benessere generale.

Magari sopra un materasso Morfeus Aeron by Pininfarina, un nostro punto fermo che ti agevolerà a dormire meglio!

Nella stessa categoria

Altre News dal Magazine

Set 06, 2018

Cheescake

[vc_row][vc_column width="2/3"][vc_column_text] Cheese! Che cos’è una foto? No, è un Dolce Risveglio! Ecco un...