Dai materassi memory alle cover: viaggio alla scoperta delle 5 tendenze 2016

Anno nuovo, materasso nuovo? La risposta è senza dubbio sì. Anche perché gennaio è il mese dove si saluta il vecchio e si dà il benvenuto al nuovo, rinnovando le abitudini a favore di un maggiore benessere.
Se anche tu sei in procinto di cambiare il tuo materasso, scopri con noi quali saranno le cinque tendenze da abbracciare il prossimo anno.

1) Materassi Memory con Gel: il buon riposo si vede dalla temperatura

Dormire bene oggi non è più un miraggio grazie alle nuove tecnologie che regalano un comfort ottimale notte dopo notte. Ma cosa vuol dire dormire in modo confortevole? Significa prima di tutto riposare su un materasso mai troppo duro e mai troppo morbido. E poi significa anche non avere troppo caldo o troppo freddo quando siamo tra le braccia di Morfeo.

Proprio per questo, tra i materiali di cui più sentiremo parlare nel 2016 ci sono il V-Gel Memory e il Thermogel Memory, che consentono un controllo della temperatura senza precedenti. Il V_GEL ha infatti proprietà rinfrescanti mentre il Thermogel termoregolatrici, cioè assorbe e cede calore al corpo a seconda della fase del sonno e delle diverse necessità. Risultato? Un riposo sempre piacevole e alla giusta temperatura.

2) Materassi con struttura mista: tanti benefici, un solo prodotto

Tutti i benefici di due diverse strutture in un unico prodotto: questa è la seconda tendenza 2016 da non sottovalutare. Una tendenza perfettamente raccontata dai prodotti Mix Series, ovvero tutti quei materassi a struttura mista (esempio molle insacchettate + Memory, Memory + gel o Aquacell + Memory) che rendono il prodotto ottimale per più di una esigenza.

Un esempio è il materasso Feel che ha molle insacchettate, Memory con gel e speciale Aquacell Airflow. Tre diverse strutture per un riposo comodo, fresco e altamente traspirante.

3) La riscoperta delle molle insacchettate

Un’altra tendenza per l’anno nuovo è il ritorno delle molle insacchettate, ma in nuove moderne versioni. Come nel caso del materasso Regal che, grazie a due molle di diversa altezza, è accogliente come un morbido topper e allo stesso tempo stabile e fermo come i materassi di una volta.

Infine, un altro esempio di questa tendenza sono i sistemi HC Memory. Qui i molleggi insacchettati tradizionali (800 molle e 1600 molle) si combinano con strati di Ecomemory in alto spessore, regalandoci una sensazione di comodità fantastica e un riposo senza pari.

4) Nuovi modi di dire Aquacell

Ottima portanza per un sonno sempre comodo e massima capacità di traspirazione per una dormita sempre piacevole: sono queste le caratteristiche principali delle nuove tipologie di Aquacell.

Un esempio è rappresentato da Levanto, materasso in Aquacell AirFlow che utilizza come strati di supporto Aquacell ad altissima densità e portanza e garantisce un contatto morbido e fresco, ideale per qualunque esigenza.

5) Cover design, per vestire il tuo materasso di nuove funzionalità

Esistono cover per telefonini, per tablet e anche per macchine del caffè. Poteva mancare una cover per materassi? Poteva mancare un prodotto capace non solo di rinnovare l’estetica del materasso ma di vestire il nostro letto di nuove prestazioni e funzionalità?

La Cover D-TECH design Pininfarina, ad esempio, combina il materiale Memory Thermogel con un tessuto innovativo (Bioceramic Silversave) e un’imbottitura di ultima generazione (Ceramic SilverFill).
Il risultato è un prodotto che garantisce il miglior controllo della temperatura di riposo e aumenta l’efficienza della rigenerazione cellulare quando dormiamo. Il rivestimento è infatti “attivo” cioè segue la temperatura delle diverse fasi del sonno assorbendo e cedendo calore al corpo in base alle necessità.

La cover materasso Play permette invece di integrare al suo interno diverse tipologie di topper che possono essere anche acquistate e sostituite in ogni momento mantenendo intatta l’estetica del prodotto.
Cosa vuol dire nel concreto? Significa poter scegliere un topper in Memory per una sensazione avvolgente in inverno e il Memory AirFlow per una maggiore comodità in estate. Ovvero adeguare il prodotto a diverse esigenze nel corso del tempo!