Materassi a molle. Quale scegliere

Gen 7, 2015 | Prima di Domani

Perché scegliere un materasso a molle? Partiamo dall’ambiente. Se dormi in un ambiente umido o abiti in una zona umida, allora le molle sono proprio quello che fa per te. Grazie a loro, infatti, il materasso è traspirante al massimo.

Facciamo una precisazione. Più che parlare di materasso a molle, dobbiamo parlare di materassi a molle. Ce ne sono diversi; variano a seconda delle esigenze e del tipo di comfort che cerchiamo.
Iniziamo con una distinzione: molle biconiche e molle insacchettate. Nel primo caso, abbiamo a che fare con un prodotto rigido, nel secondo, invece, con un materasso più soffice. Le molle insacchettate lavorano indipendentemente l’una dall’altra e garantiscono maggiori comfort e relax. Sanno adattarsi al profilo della persona, seguono la curvatura della schiena e tutti i suoi movimenti.

Siamo tutti diversi, ognuno con le proprie caratteristiche e con la propria idea di relax. Questa è la ragione per cui la linea di materassi a molle di Morfeus propone diverse soluzioni. Si parte con Multi-Pixel Pocket, una struttura composta da molle insacchettate in due altezze diverse. Molle più alte per modellarsi secondo il profilo della persona e garantire il massimo comfort, molle più basse per offrire un sostegno stabile indipendentemente dal peso corporeo.
Molle insacchettate protagoniste anche nelle soluzioni Micro-Pocket 1600 e Pocket 800. La differenza? Sta nella rigidità. Il primo è più rigido, il secondo più morbido e accogliente.
Molle biconiche, invece, per le due soluzioni Bonell. Buon comfort, affidabilità e durata nel tempo.

Ma allora, come scegliere il materasso a molle? Considera questi tre fattori.
Posizione che assumi durante il sonno. Dormi a pancia sotto? Prediligi la rigidità.
Con chi dormi? Se condividi il letto con la tua dolce metà, entrano in gioco anche le esigenze. È importante tenere in considerazione il comfort della persona che nella coppia ha il peso maggiore, che generalmente può avere più difficoltà a dormire bene. C’è poi l’effetto trascinamento che si verifica quando ci si muove molto durante il sonno e che è più accentuato nei materassi a molle biconiche. Quindi, se il partner si muove molto mentre dorme, orientati su un materasso a molle insacchettate.
Budget di spesa. Ogni lavorazione ha i suoi costi e i suoi prezzi. Stabilisci un budget e lasciati guidare dal tuo rivenditore di fiducia.

Nella stessa categoria

Altre News dal Magazine

Lug 05, 2018

Bagels

Siete svegli? Volete portare un tocco di NY nella vostra colazione? Un’idea perfetta per il brunch domenicale, per una...
Dormire bene in inverno
Gen 14, 2022

Dormire bene in Inverno

Durante l’inverno siamo soggetti a meno ore di luce naturale e temperature molto più basse rispetto a quelle degli...